Come aiutare i tuoi figli con un orientamento al lavoro e scolastico efficace!

Orientamento al lavoro e al percorso di carriera: le basi della scelta di un percorso di carriera.

Come aiutare i tuoi figli con un orientamento al lavoro e scolastico efficace?

Ci sono molti approcci che puoi utilizzare per aiutare i tuoi figli a scegliere e pianificare la loro carriera in modo efficace.

Da genitore e orientatore ti posso consigliare di partire con un orientamento scolastico che lo indirizzi verso la strada più adatta, e un modo semplice per svolgere un orientamento al lavoro e scolastico utile è usare questi tre semplici passaggi:

1. Riflettere – il primo passo è aiutare i tuoi ragazzi a pensare a cosa li rende speciali dal punto di vista della personalità, identificando ciò di cui sono curiosi, quali sono le abilità che amano sviluppare e che cosa li motiva. Chiarire quello che non amano o nel quale sono meno bravi è importante anche per assicurarsi che non finiscano per fare un lavoro che non gli si addice.

2. Esplorare : supportali quando scoprono i corsi, i programmi di formazione e i posti di lavoro ai quali potrebbero essere attratti

3. Pianificare – collabora con loro per elencare le diverse opzioni in ordine di priorità in modo che possano decidere quali passi devono fare per andare avanti in modo efficace.

Fase 1: riflettere su se stessi prima di scegliere un percorso di carriera

Prima di iniziare a pianificare la sua prossima mossa e iniziare a scegliere un percorso di carriera, il ragazzo dovrà scoprire di più sui propri interessi, simpatie e antipatie. Potrebbe iniziare rispondendo a queste  domande:

  •  Quali sono i suoi interessi? Che cosa gli piace fare a scuola o nel tempo libero?
  •  Quali sono le sue abilità? In quale attività è bravo a scuola o nel tempo libero?
  •  Quali sono le sue qualità personali? Che tipo di persona è?

Ad esempio, potrebbe essere bravo a:

  • gestire il tempo rispettando le scadenze
  • lavorare bene con altre persone
  • pianificare in anticipo
  • parlare con gruppi di persone
  • partecipare alle discussioni
  • prendersi cura delle altre persone
  • avere idee originali
  • ascoltare le opinioni di altre persone

Queste abilità vengono chiamate trasversali oppure “soft”. Ma in qualsiasi modo vengano chiamate, sono molto in alto nella lista delle priorità dei datori di lavoro!

Fase 2: scegliere un supporto per l’orientamento
  • Come impara? Ogni persona ha delle preferenze sugli stili di apprendimento. Ha un tipo di apprendimento più teorico oppure pratico?

Come vedi ci sono molte cose su cui riflettere, e non sempre è possibile farlo con obiettività quando si è coinvolti in prima persona.

Un percorso di orientamento ha bisogno di specialisti (gli orientatori, appunto) che aiutino i ragazzi a individuare i propri punti di forza e di debolezza.

Il nostro percorso di orientamento online, sviluppato da orientatori,  aiuta proprio in questo. Si chiama Orienta Express. Obiettivo principale è quello di rendere la persona “autonoma” nel processo di conoscenza di sé e delle proprie caratteristiche peculiari sviluppando una maggiore autoconsapevolezza con cui affrontare le scelte future formative o professionali. ORIENTA EXPRESS è un’applicazione fruibile da Pc e da smartphone che digitalizza il processo di orientamento. Un vero e proprio percorso digitale in grado di fornirti un progetto di sviluppo per guidarti verso le scelte scolastiche o professionali. I risultati che emergono da questo percorso si possono anche discutere con uno orientatore in una sessione personalizzata.

Per questo ti invito a dare un’occhiata ai nostri percorsi; punto di partenza per scegliere e pianificare un percorso di carriera in modo efficace.

recruitment e job seeker

SCEGLI UNO DEI PERCORSI ORIENTA EXPRESS PER COMPRENDERE AL MEGLIO LE TUE  ATTITUDINI:

Powered by Ronyx Srl